martedì 7 giugno 2016

Biscotti Light - senza uova- senza burro-


Oggi vi propongo dei biscottini light per chi è a dieta o anche per chi ha qualche piccola intolleranza, visto che non hanno ne uova, ne burro.
Ingredienti per circa 50 biscotti
100 gr di farina di grano saraceno
150 gr di farina integrale
50 gr di zucchero di canna
50 ml di olio di semi
50 ml di latte
1/2 bustina di lievito
10 gr di ammoniaca
il succo di 1 arancio e la sua scorza
100 gr di gocce di cioccolato fondente.
Preparazione
Preriscaldare il fono a 180°C (ventilato)
Mettere le farine e il lievito  in una ciotola, aggiungere lo zucchero di canna, l'olio, la scorza dell'arancia e il suo succo,  scaldare leggermente il latte, sciogliervi l'ammoniaca e versarla nel composto, unire in fine le gocce di cioccolato fondente.
Se vi sembra che l'impasto sia troppo liquido aggiungete un pochino di farina.
Impastare finchè non si ottiene un composto liscio ed omogeneo, stendere l'impasto e fare i biscotti con l'aiuto di una formina.
Disporre i biscotti su una teglia ricoperta con carta forno, leggermente distanziati.
Infornare in forno già caldo per 10-15 minuti circa.
Sfornateli lasciateli raffreddare e per far si che si conservino meglio e più a lungo riponeteli in una scatola di latta ben chiusi.
Appena sfornati vi travolgerà il loro delizioso profumo d'arancia.




Ora non vi resta che gustarli..

Sgombro al cartoccio

Ultimamente mi sono dovuta mettere un pò a dieta e per non mollare subito a causa dei soliti cibi noiosi, ho iniziato a fare dei nuovi esperimenti culinari che fossero leggeri ma gustosi, in modo da non dover rinunciare al gusto nonostante la dieta!

Iniziamo dunque con questa ricetta per cucinare uno sgombro in modo leggero ma decisamente buono!
 Ingredienti per 4 persone:

4 sgombri di circa 250 gr. l'uno
2 zucchine piccole
2 carote medie
1 patata grande
1 cipolla piccola
1 limone bio
prezzemolo q.b
olio extravergine d'oliva q.b
sale q.b.
Pulite e lavate bene i pesci.
Disponeteli uno ad uno su un foglio di carta da forno, mettete all'interno della pancia una fetta di limone e salateli.
Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a bastoncini sottili.
Lavate le carote, pulitele e tagliatele a listarelle.
Sbucciate le patate e tagliate anch'esse a striscioline fini.
Pulite la cipolla e affettatela sottilmente.
Pulite il prezzemolo e tritatelo.
Mischiate tutte le verdurine, salatele  e distribuitele sui pesci.
Cospargete i pesci con il prezzemolo e un filo d'olio.

Chiudete i cartocci lasciando un piccolo foro centrale che faccia da camino e metteteli nel forno già caldo a 200° per 15/20 minuti.
Aprite il cartoccio, preparate i filetti, sistemateli sul piatto e accompagnate con le verdure  e servite subito.

Ora non vi resta che mangiarlo!

Buon Appetito...


giovedì 2 giugno 2016

Pesche dolci sardi con marmellata e nutella

Questa è una ricetta che mi ha dato la mamma di mia zia. Le pesche dolci sono un tipico dolce della sardegna ,sono dei piccoli biscotti ripieni di marmellata imbevuti nell'archermens e passati nello zucchero  sono soffici e buonissimi.. io li ho fatti anche  a forma di cuore con la nutella  ,e con questo impasto si possono fare tanti altri biscotti con varie forme e  diverso spessore,
 e vari aromi .(arancia,vanillina,limone anice ecc... passati nello zucchero o rivestiti di cioccolato fondente  ... tutto ciò che stuzzica la vostra fantasia ) messi poi in un contenitore di latta rimangono morbidissimi per alcuni giorni ....Qui' potete trovare anche le Pesche dolci Sardi con crema come quelle della pasticceria 
 Ingredienti
500 gr di farina
3 uova intere
60 ml di latte
12 gr di amoniaca  (sciolto con il latte tiepido )
200 gr di zucchero
140 gr di strutto
1 bs di lievito
 1 limone grattugiato
Per guarnire
 qb archermens
qb zucchero
Ripieno 
marmellata o nutella
Procedimento
Amalgamate la farina setacciata con il lievito,le uova,lo strutto,lo zucchero e i limoni grattugiati.Scaldare in un pentolino il latte e  aggiungere l'ammoniaca girandola finché non diventa schiumosa e aggiungere all'impasto. Impastare e lasciare riposare per 15 minuti.
Stendere la pasta con il mattarello, prendere una formina e fare i biscotti,metterli sulla teglia con  la carta da forno e infornare a 180° per 15 -20 minuti a forno ventilato.
 Riempire i biscotti di marmellata o nutella passarli nell'alchermes e successivamente nello zucchero e metterli nei pirottini. 
Qui'  v i do alcune idee da fare con lo stesso impasto delle pesche

mercoledì 1 giugno 2016

Gratin di verdure

 Le verdure gratinate al forno sono un contorno o secondo piatto sfizioso e semplice da realizzare Una ricetta facile e veloce da realizzare piena di colore con semplici ingredienti , patate, melanzane e pomodori con pane grattugiato grossolanamente  aromatizzato con timo, ideale anche da preparare in anticipo
 Ingredienti
1 melanzana
2 patate
2 pomodori  maturi
pane grattugiato grossolanamente qb
olio extra qb 
sale 
origano fresco 
parmigiano qb
Procedimento
Lavate le verdure e tagliate le a rondelle non troppo spesse. Oleate il fondo di una pirofila e cospargete di pangrattato fine. Disponetele in una teglia alternando le melanzane, le patate, e pomodori  e condirle con sale olio .In una ciotola unite  il parmigiano, un po’ di pangrattato,  timo, sale e l’olio extra  mescolate e versate sopra le verdure . Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti, a seconda dello spessore delle verdure. Per farle gratinare usate la funzione grill gli ultimi minuti, aggiungendo una spolverizzata di parmigiano.


lunedì 30 maggio 2016

Torta panna e fragole

La torta  con panna e fragole è molto soffice e scenografica davvero semplice da realizzare 
ingredienti  per il pan di spagna
4 uova
90 gr di zucchero
45 gr di farina
45 gr di amido
1 vanillina


Decorazione 
1 litro e mezzo di panna
1 kgr di fragole
Per la bagna di fragole
500 gr di fragole 
 200 gr di zucchero 
acqua qb
Procedimento
Incominciare a preparare il pan di spagna ,nel frattempo preparare lo sciroppo di fragole mettendo 500 gr di fragole e 200 gr di zucchero con un po di acqua lasciarle cucinare a fuoco lento per qualche minuto e lasciare raffreddare . Tagliare il pan di spagna in 2 strati e bagnarlo con il sciroppo di fragole coprire il primo strato  di panna poi le fettine di fragole e zucchero a velo ,cosi' fino a finire l'ultimo strato di pan di spagna, ricoprire tutta la torta con la panna montata,e decorarla con delle fragole








Pan di spagna ( con tabella )

                                           TABELLA

DIAMETRO  UOVA  ZUCCHERO   FARINA   AMIDO
    
ZUCCOTTO      4           90                   45                  45    
             
24 CM                4           90                   45                  45                    

28 CM                6          180                  90                   90                

30 CM                8          240                 120                 120               
Mezza bustina di lievito se serve limone grattugiato
 e vanillina a piacere
                                 Procedimento
Montare i tuorli con lo zucchero e il limone,aggiungere la farina setacciata con il lievito,l'amido e la vanillina.Montare le chiare d'uovo a neve ben ferma, e mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno nell'impasto precedentemente montato . Informare a 180° con forno ventilato per circa 15 minuti


sabato 28 maggio 2016

New york cheesecake

La ricetta della New York Cheesecake non è difficile ma bisogna avere un po' di pazienza per la cottura Ma sarete poi felicissimi di guastarvi una bella fetta di cheesecake.
 \Ingredienti
180 gr di burro
250 gr di biscotti oro saiwa tritati finemente
 2 cucchiaio di zucchero di canna
Farcia
900 gr di formaggio spalmabile
220 gr di zucchero 3 cucchiai di farina 1 pz di dsale 1 bs di vanillina buccia grattugiata di un limone 2 cucchiai di succo di limone 3 uova 2 tuorli 280 gr di panna fresca più 1 cucchiaio di succo di limone
Per decorare 
Fragole e cioccolata
Preparazione
Versare 1 cucchiaio di succo di limone nella panna fresca per renderla acida
Base
Sciogliere il burro in un padellino,unire le briciole dei biscotti e lo zucchero.Quando tutto darà impregnato,versatelo nello stampo e pigiate creando una base omogenea. Cuocete a 160 per 15 minuti,poi sfornate e alzate il forno a 195°
Farcia
Lavorare il formaggio a velocità medio bassa fino a renderlo cremoso,aggiungete graduatamente lo zucchero,la farina e un pz di sale. Aromatizzate con la vanillina e il limone ( buccia e zucchero ). Alzate la velocità dello sbattitore e aggiungete le uova e i tuorli, uno alla volta.Mescolando con una frusta a mano completamente l'impasto con la panna acida,incorporando in 2 volte. Ungete i lati dello stampo con burro e versare nella farcia.Infornare per 10 minuti poi ridurre la temperatura del forno a 120°  e cuocere per altri 35 minuti . Spegnere il forno e aprire lo sportello in fessura. Lasciare  ferma la cheesecake per più di 3 ore  e finché non si è ben solidificata in frigorifero